La nostra politica

Europrogetti, società di ingegneria presente sul territorio nazionale da oltre 20 anni, opera secondo un piano societario che interessa il periodo 2010-2020, nell’arco del quale si pone l’obiettivo di consolidare la propria presenza sul mercato dei servizi di ingegneria puntando su cinque settori specialistici:

EUROPROGETTI Frame NOSTRA_POLITICA

Proponendosi sul territorio nazionale ad imprese private e enti pubblici con le attività di progettazione, direzione lavori, consulenza specialistica e verifica della progettazione di opere ai fini della validazione.

Il motto aziendale è, sin dall’inizio, “taking care of the environment”: Europrogetti infatti persegue l’intenzione di “prendersi cura” in maniera consapevole dell’ambiente – inteso in senso lato. Le problematiche ambientali più urgenti, quali il cambiamento climatico e l’esaurirsi delle risorse, debbono essere affrontate svolgendo le proprie attività secondo elevati standard di qualità, attraverso un processo di miglioramento continuo. Il Presidente del C. di A. di Europrogetti S.r.l. è responsabile delle politiche aziendale e della loro diffusione all’interno dell’azienda.

Le politiche aziendali della Europrogetti S.r.l., in conformità con le prescrizioni delle norme UNI EN ISO 9001:2015 e UNI EN ISO 14001:2015, sono:

  • Sviluppare la propria capacità di rispondere e anticipare le esigenze ed aspettative dei clienti e di tutte le parti interessate, monitorando il loro grado di soddisfazione, gestendo i reclami e proponendo iniziative per la loro informazione e il loro coinvolgimento;
  • Mantenere la conformità agli obblighi di conformità ed alle norme internazionali, europee, nazionali e locali e dei requisiti cogenti o volontari sottoscritti, in riferimento alla qualità del servizio erogato;
  • Gestire le attività in stretta collaborazione col cliente;
  • Realizzare le proprie attività di consulenza minimizzando l’impatto ambientale delle soluzioni previste, dei processi e delle opere, in un’ottica di prevenzione dell’inquinamento;
  • Innovare ed ottimizzare il processo di progettazione per raggiungere gli obiettivi di produttività, nel rispetto dei tempi di consegna, nel contenimento dei costi e migliorare la competitività globale dell’azienda;
  • Creare un cultura aziendale rivolta alla ricerca del miglioramento dell’efficacia dei processi produttivi della struttura;
  • Formare ed addestrare tutto il personale a riconoscere la qualità del proprio lavoro attribuendogli le opportune responsabilità e assegnando a ciascuna unità organizzativa un ruolo attivo e consapevole per comprendere, attuare e sostenere attivamente la politica aziendale;
  • Ricercare l’ottimizzazione dei processi aziendali al fine di raggiungere, attraverso il miglioramento continuo il massimo livello di efficienza ed efficacia, nel rispetto dei requisiti contrattuali e della qualità dei servizi erogati; andando così a fornire al cliente un servizio di aziendale, affidabile, sicuro, tempestivo, puntuale e flessibile;
  • Far sì che ogni dipendente operante all’interno dell’organizzazione, si senta, in relazione alle proprie mansioni, coinvolto in prima persona nella realizzazione della Politica;

Europrogetti si impegna, inoltre, a non effettuare verifiche di progetti in tutti i casi in cui vi siano situazioni che possano risultare in contrasto con le esigenze di indipendenza e imparzialità della specifica attività di verifica.

La diffusione delle politiche aziendali avviene mediante formali dichiarazioni della Direzione e con l’assunzione di un ruolo di esempio per ciascun livello dell’organizzazione. La politica aziendale viene riesaminata annualmente dalla Direzione per valutarne l’attualità, il grado di applicazione e di efficacia, nell’ottica del miglioramento continuo.

 Novara, 02 Maggio 2018